Domande?
Contattaci adesso

Nome e Cognome: * Telefono: *
E-mail: * Sito web
   
Richiesta: * Verifica visiva: * inserisci il codice qui sotto
   
Inviando questo form si dichiara di aver letto l'informativa relativa all'art. 13 cod. della privacy
*: campi obbligatori
 
 
contattaci

 

La Vendita online il futuro!

Come aprire un negozio on line?

Comodità Velocità Self Service il commercio elettronico avanza

Certamente i dati statistici dell'Inghilterra non sono paragonabili assolutamente alla situazione italiana. L'inghilterra è molto più avanti di noi che rappresentiamo il solito fanalino di coda insieme alla Spagna.Tuttavia per quale motivo ogni anno la vendita online, che oggi rappresenta solo una piccola parte del commercio, sta aumentando anche nel nostro paese? Consulta l'Associazione Italiana del Commercio Elettronico, troverai una serie di articoli interessanti sull'e-commerce e la situazione italiana. [approfondisci]

.

Vendite al dettaglio tramite internet


Nuovi intermediari su internet

Lo sviluppo del commercio elettronico rivoluziona la configurazione dei mercati favorendo, in particolare, la comparsa di nuovi tipi di intermediari. Possiamo raggruppare queste nuove situazioni di intermediazione in tre grandi categorie:

  • DISINTERMEDIAZIONE
  • INFORMEDIAZIONE
  • RE-INTERMEDIAZIONE

DISINTERMEDIAZIONE
Una delle rivoluzioni più grandi è stata quella di consentire la vendita diretta tra un produttore e un compratore, malgrado la distanza. Gli intermediari non sono più necessari e così si fa strada la disintermediazione. La vendita diretta ha avuto successo soprattutto nei mercati B2B dove ha generato risparmio nei costi di transazione. Altrettanto bene il B2C per i prodotti digitalizzabili che possono essere spediti direttamente dalla rete come software o articolo.

INFORMEDIAZIONE
La perdita del contatto fisico comporta disintermediazione che contribuisce all'emergere di un nuovo bisogno, quello d'informazione. Infatti, la soppressione dei filtri che separano il cliente dal produttore trasferisce la responsabilità e i costi di ricerca direttamente al cliente.

La chiave del successo dell'infomediario risiede nella fiducia del cliente. Questo nuovo tipo d'intermediario risiede nella afiducia del cliente; ciò può risolvere 4 tipi di problemi:
a)
ridurre i tempi di ricerca dell'informazione
b) offrire una garanzia d iqualità sui prodotti
c) fornire un'informazione pertinente e non tendenziosa sull'acquisto
d)
facilitare la transazione.

RE-INTERMEDIAZIONE
Le tre classiche categorie di distributori si ritrovano on line: i mediatori (broker), gli agenti e i dettaglianti (e-tailers). Sono tutti e 3 intermediari che mettono in contatto dei clienti e dei venditori, solitamente pagati e commissione. I mediatori non rappresentano alcuna delle due parti. Non acquisiscono il titolo di proprietà dei beni scambiati. I dettaglianti assumono a loro nome il titolo di proprietà dei beni oggetto dello scambio, prima della vendita. Gli agenti sono simili ai mediatori, tranne che per il fatto che si schierano esplicitamente dalla parte dei produttori e dei compratori:

  • Mediatore di scambi on line: il suo ruolo è simile a quello di una borsa. Il settore B2B è particolarmente favorevole allo sviluppo dei mediatori per l'apporto di servizi aggiunti alla transazione come la logistica e il credito.

  • Mediatore di aste on line: Produce una rivoluzione sulla tradizione dei prezzi fissi. Mentre alcuni produttori scelgono di organizzare loro stessi le proprie aste, altri preferiscono offrire le loro eccedenze a mediatori d'aste.

  • Dettagliante: è un intermediario che acquista e vende i prodotti e li rivende online, come farebbe un dettalgiante off-line. La consegna dei prodotti digitali avviene direttamente su internet. I prodotti fisici vengono distribuiti attraverso un servizio logistico come UPS, fedEx. Alcuni sono distributori misti e altri vendono esclusivamente online.


Re-intermediazione da parte del venditore
Ci sono quattro tipi di agenti che fanno gli interessi del venditore:
- l'agente di vendita: legato a programmi di affiliazione, è remunerato a commissione sulle vendite.
- l'aggregatore di catalogo: rappresenta più fabbricanti di prodotti. La rete incita gli aggregatori a proporre le offerte di tutta un'industria, comprese quelle dei concorrenti. I vantaggi per il cliente sono sostanziali: rapidità, riduzione delle scorte, maggior controllo, transazione semplificata.
- shopping virtuale: ospita molti venditori online. Offre più che una semplice aggregazione di catalogo: garanzia sulla qualità dei fornitori referenziati, pagamenti protetti ecc...
- metamediario: raggruppa produttori, e-tailers, fornitori di contenuto nell'ambito di un evento. La chiave del suo successo è la fiducia del consumatore a cui questo intermediario risolve quattro ordini di problemi: ridurre i tempi d iricerca delle informazioni, offrire una garanzia di qualità sui produttori, facilitare la transazione per un gruppo d'acquisto e fornire informazioni pertinenti all'acquisto.

Re-intermediazione da parte del venditore
Esistono 3 tipi di agenti che fanno gli interessi del compratore: lo shopbot, l'asta inversa e il gruppo d'acquisto. Poichè essi lavorano nell'interesse dei compratori, il loro successo dipenderà dalla percezione dei vendotori sul loro carattere di inevitabilità.

Shopbot: svolge le ricerche per i consumatori e mostra un elenco di venditori e di prezzi. Aiuta il cliente a scegliere la cosa migliore.
Asta inversa: il cliente specifica il prezzo che accetta e il venditore fa un'offerta. Il venditore può così smaltire le sue scorte eccedenti attraverso una rete semplice.
Gruppo d'acquisto: raggruppa molti clienti al fine di spingere il ribasso dei prezzi. Il singolo cliente ottiene così il beneficio degli acquisti di volume. Più compratori vi sono, più la pressione al ribasso è forte.



Dimmi chi sei e ti fornirò...

E-commerce personalizzati per target

Come hai visto ci sono vari target e gruppi interessati ad acquistare online prodotti e servizi. Che fare? La soluzione migliore dovrebbe essere quella di costruire appositi E-COmmerce segmentati sul target tipo (sul consumatore ideale). Esistono oggi molteplici soluzioni, quali gli e-commerce multistore che ci permettono di offrire prodotti e servzi ottimizzati per i clienti. ;)

Siamo a tua disposizione
per approfondimenti e preventivi

contattaci ora

news dal blog

ogni giorno tanti commenti

Vuoi conoscere le ultime novità?
Per conoscere il mondo degli e-commerce leggi regolarmente il blog. Consigli, novità, trucchi, strategie, informazioni base per essere allineati sempre con il Commercio Online.

Commercio on line é un'idea di Marketing Informatico srl
Partita Iva e Codice F. 03570700405 - info@commercio-on-line.com
Numero Verde 800 031945