Le statistiche servono a capire dove andare

Dati e-commerce aggiornati e pronti

GUARDARE, CAPIRE, AGIRE

Prima di sviluppare un qualsiasi progetto strategico è bene conoscere i dati! Gli uomini di marketing infatti sono abituati, prima di fare, ad analizzare. In un piano di marketing e di web marketing è sempre molto utile capire dove andare! E per farlo servono anche i dati di mercato. Per questo vi propongo alcuni dati essenziali per le vostre strategie.

VALORE DELLE VENDITE DEI SITI ITALIANI (B2C)

Questa tabella serve a comprendere meglio quali sono i trend di crescita. Quali prospettive ci attendono. La fonte è osservatori.net.

dinamica-vendite-ecommerce

Oltre al valore è interessante L’ANDAMENTO DELL’E-COMMERCE B2C NELLE PRINCIPALE AEREE

andamento ecommerce

TASSI DI CRESCITA PER COMPARTO

crescita-ecommerce-per-comparto

LA DOMANDA IN ITALIA

domanda-in-italia

ACQUIRENTI IN ITALIA

acquirenti ecommerce italia

Questi dati sono una piccola parte delle statistiche che si dovrebbe analizzare prima di un qualsiasi progetto che ha come scopo la realizzazione di un negozio di vendita online. Il commercio elettronico infatti è da un lato un media di vendita molto appetibile per le imprese ma dall’altro è difficile da sviluppare in Italia in quanto il management non è abituato ad affrontarne tutti gli step. La maggior parte dei progetti fallisce non perchè non siano le opportunità di business, quanto piuttosto perchè mancano le capacità di una visione a 360°. Questi ed altri dati sono infatti  fondamentali per la definizione della tua strategia di vendita online.

Sei interessato ad aprire un e-commerce e ti stai domandando se ne vale la pena?

Vuoi raccontare la tua esperienza? Ti serve un consiglio?

Scrivi cosa ne pensi e ti risponderemo!

POTRESTI ESSERE INTERESSATO ANCHE a conoscere le PREVISIONI ECOMMERCE 20013

Autore: Massimo Tegon

Altri articoli che ti potrebbero interessare

17 maggio 2013
Magento Store manager
11 marzo 2013
Aprire un negozio online
lascia un commento

9 Commenti per “Dati e-commerce aggiornati e pronti”

  1. marco dani scrive:

    Ciao massimo, grazie dei dati…
    Una domanda: tu consigli di aprire un e-commerce anche a chi ha una catena di negozi fisici? Non credi che si possa cannibalizzare la rete tradizionale offline?

    • Massimo Tegon scrive:

      Ciao Marco,
      la questione e-commerce contro la rete tradizionale si/no è uno dei temi caldi degli ultimi tempi. Continuo ad incontrare imprenditori che da un latro lamentano scarsi margini e dall’altro paura di cannibalizzare la rete tradizionale.
      Dai dati che abbiamo pubblicato sull’e-commerce, e ciò che vedi è una piccola parte delle statistiche sugli ecommerce, sappiamo che da un lato in Italia siamo in netto ritardo, dall’altro siamo in crisi, che le marginalità sono sempre più basse e che pochi si muovono.
      Secondo la mia esperienza ci sono metodi per salvare capra e cavoli ovvero per salvaguardare la rete tradizionale e per iniziare a sviluppare un progetto e-commerce. Ho vari case history reali e concreti di imprenditori che hanno già deciso e si stanno muovendo.
      Se ti serve una risposta in privato contattaci.
      Ciao e grazie

  2. Pal scrive:

    Ciao massimo, ci sono opportunità x un sex-shop on line??
    Grazie

  3. Massimo Tegon scrive:

    Ciao Pal,

    per risponderti in modo serio sulle opportunità di aprire un e-commerce è necessario approfondire tematiche relativi al mercato potenziale (i clienti) e la concorrenza (altri siti già aperti).

    I dati sugli e-commerce sono tutti positivi ma il successo è dettato sopratutto dagli investimenti che un’azienda ha deciso di fare, dei tempi per il Ritorno degli investimenti, e dal team che segue il progetto e-commerce.

    Generalizzando tuttavia in questo momento posso dirti che tutti i progetti che ho analizzato funzionano in modo direttamente proporzionale al piano marketing sui quali sono basati e sui budget.

    Se vuoi approfondire chiama al numero verde che leggi in fondo a questa pagina.
    Ciao e grazie per la domanda.

  4. renzo scrive:

    Ciao Massimo, dove posso trovare altri dati statistici sull’ e-commerce oltre a netcomm e a casaleggio?

    • Massimo Tegon scrive:

      Ciao Renzo,
      oltre a Casaleggio e Netcomm da te citati ci sono tutte le informazioni raccolte dai vari player dell’E-COmmerce (singole aziende) che pubblicano dati specifici e aziende come Nielsen e Audiweb.

      Quando parlo di singoli player intendo che azuiende quali Shinystat (statistiche), Magnews (mail marketing) e molte altre, fra cui noi di Marketing Informatico, pubblichiamo i dati.

      Molti di questi provengono da esperienze specifiche, raccolte sul campo.

      Non so se rappresenti una web agency o un cliente finale in entrambi i casi navigando qua e la trovi molte informazioni. La difficoltà sta nell’integrarle e ricavarci dati utili per i progetti e-commerce.

  5. Giorgio scrive:

    Ciao Massimo e grazie per le informazioni che hai scritto.
    Mi piacerebbe avere qualche dato statistico sull’e-commerce dedicato al settore medicale. Dove posso reperirlo?
    Grazie.
    Giorgio

  6. Massimo Tegon scrive:

    Ciao Giorgio,
    se non riesci a reperire direttamente i dati sul segmento elettromedicale, ho alcune info in merito da fonti dirette e mi dicono che il segmento sta funzionando e i fatturati sono buoni, con buoni margini di guadagno, ti consiglio di incaricare qualcuno [se vuoi io sono disponibile!] ad effettuare una ricerca di mercato con un piano di web marketing collegato.
    Le informazioni che ho sull’elettromedicale non posso divulgarle… apertamente e non ho al momento una fonte pubblica da citare.

Lascia un commento

numero verde
numero verde
Commercio on line è un'idea di Marketing Informatico srl
Partita Iva e Codice F. 03570700405 - info@commercio-on-line.com
Numero Verde 800 031945