La piattaforma open più usata nel mondo

E-Commerce Magento e gli altri

Scegliere il software appropriato è fondamentale

Mentre l’Italia si avvia sempre di più verso i progetti di commercio online, una domanda sorge spontanea: “quale piattaforma usare per il sito e-commerce“? Nel mondo esistono centinaia di software house che hanno sviluppato una piattaforma proprietaria ed esistono decine e decine di prodotti “OPEN SOURCE”. La nostra scelta aziendale a otto anni di distanza dal nostro primo e-commerce, che abbiamo sviluppato nel 2006 utilizzando una tecnologia tutta nostra, oggi ricade completamente su Magento. Scopri perchè!?

Cos’è Magento



E’ il nome di una piattaforma open di proprietà di Ebay che nasce appositamente per la vendita online. Sia Business to Business che Business to Consumer possono essere gestiti grazie ad una serie di plug-in o estensioni di codice che migliorano le prestazioni della versione di base, la Community Edition (completamente gratuita) o la Enterprise Edition (versione a pagamento).

La nostra esperienza ci ha portato a sviluppare sia progetti con la Community che con la Enterprise Edition e per chi vuole approfondire meglio le differenze consigliamo di contattarci al numero verde 800 031945. La grande differenza fra le due piattaforme sta sopratutto nel fatto che la seconda, quella a pagamento, gode del vantaggio di avere un supporto diretto con casa madre, anche se di fatto in questo momento non esiste un supporto italiano.

statistiche magento
Per i piccoli e per i grandi: è Scalabile

Come dicevamo nel primo capitolo da otto anni sviluppiamo progetti E-commerce alcuni dei quali di una certa rilevanza, ovvero che fatturano svariati milioni di €uro. Una delle particolarità fondamentali nella scelta del software (per un qualsiasi progetto) è che questo deve crescere con l’azienda ovvero deve essere “Scalabile”. Scalabilità è la caratteristiche che definisce una delle proprietà più importanti, la possibilità di cambiamento e crescita senza cambi di piattaforma. Per noi Magento è il migliore software open source in grado di supportare i piccoli e-commerce che crescono online e diventano grandi e-commerce.

Concorrenti

I concorrenti di Magento sono numerosi e agguerriti. In Italia Prestashop è l’unica piattaforma che al momento viene utilizzata per un confronto diretto. Piattaforma molto gradita dagli italiani in quanto più facile da maneggiare. Se parliamo però di concorrenti Enterprise, ovvero di software di medio alto livello, allora parliamo di due piattaforme a pagamento ovvero il software di IBM basato su Web Sphere e Hybris il nuovo acquisto in casa SAP. Sì perchè anche SAP il colosso degli ERP tedesco si è dotato di una piattaforma per contrastare l’azione della concorrenza e offrire ai clienti uno strumento integrato o diciamo meglio integrabile.

Integrazioni e scambio dati

Quando parliamo di progetti e-commerce “seri” il sito e-commerce è integrato con la piattaforma gestionale o ERP. Ciò significa che “chi comanda” è il gestionale mentre l’e-commerce funge esclusivamente da interfaccia online. Nel gestionale infatti ci sono tutte le informazioni fondamentali (ad esempio la gestione del magazzino con le disponibilità)  e Magento si occupa solo della vendita. Magento è integrabile con tutte le piattaforme: da AS400 a SAP ma naturalmente per farlo è necessario sviluppare un connettore in grado di scambiare i dati: da Magento al gestionale e dal gestionale a Magento. Marketing Informatico ha sviluppato numerose integrazioni.
magento plugin estensioni

Plugin Magento

Con il termine plugin (nel mondo magento) intendiamo pezzi di software che s’integrano più o meno facilmente con l’intera piattaforma e che servono a gestire una “particolarità” che la versione standard di Magento non è in grado di gestire. Ad esempio un motore di ricerca interno più potente con funzionalità di “suggest”, una migliore gestione del taglia e colore, una migliore gestione delle problematiche SEO e d’integrazione con Google e gli altri motori di ricerca. Nel mondo esistono migliaia di software house che producono plugin.

Hosting o Cloud per Magento

E’ una delle note dolenti! Servono server molto potenti, tanta RAM, e bravi programmatori e sisitemisti in grado di risolvere la problematica lentezza di Magento. La piattaforma va settata nel modo giusto perchè altrimenti il sito è lento e il posizionamento nei motori di ricerca (parlo di Google) è difficile, in quanto uno dei parametri considerati è la velocità di caricamento. Per fare i tuoi test puoi andare su Page Speed o su GT Metrix.

Conclusioni e Demo

Vuoi conoscere meglio Magento? T’interessa una demo personalizzata in cui vedere all’opera questo software open source? Chiamaci al numero verde saremo in grado di farti partecipare ad una demo online gratuita per farti vedere tutte le funzionalità e sodisfare le tue richieste. Per qualsiasi progetto E-Commerce su Magento chiama Marketing Informatico® al numero verde 800 031945.

Autore: Massimo Tegon

Altri articoli che ti potrebbero interessare

17 maggio 2013
Magento Store manager
11 marzo 2013
Aprire un negozio online
lascia un commento

Lascia un commento

numero verde
numero verde
Commercio on line è un'idea di Marketing Informatico srl
Partita Iva e Codice F. 03570700405 - info@commercio-on-line.com
Numero Verde 800 031945